L’azienda numero 1 nel beverage analcolico è sponsor del Laboratorio di Naturoteca e del percorso didattico che coinvolge le scuole d’infanzia italiane

san benedetto

Conoscere e rispettare la natura fin da piccoli, per vivere meglio e in equilibrio con il nostro pianeta: questo l’obiettivo del progetto promosso da San Benedetto in collaborazione con D&F e Artebambini, dedicato a tutte le scuole d’infanzia d’Italia. Grazie al programma “Chi ha sete di natura?” infatti i più piccoli verranno coinvolti in varie attività studiate per stimolare idee sul tema dell’ambiente ricorrendo all’uso, da un lato, dei 5 sensi, dall’altro di elementi naturali come frutta, sassi, foglie, gusci, semi e fiori.

san benedetto_fragolaPartecipare è semplicissimo! Tutte le classi che si iscriveranno sul sito www.chihasetedinatura.it potranno scaricare il kit contenente il materiale utile per intraprendere il percorso didattico e caricare entro il 31 maggio 2016 una o più frasi che raccontino le esperienze sensoriali più coinvolgenti vissute a contatto con la natura. Entro il 15 giugno 2016, una giuria qualitativa composta da esperti San Benedetto, esaminerà i progetti e assegnerà due buoni spesa dal valore di 1.000 euro, validi per l’acquisto di materiale didattico alla classe che avrà realizzato l’elaborato più originale e creativo e alla scuola che parteciperà all’iniziativa con più classi.

Ma non finisce qui. Anche le famiglie infatti saranno coinvolte: dopo aver consultato i contenuti, potranno indicare nell’apposita area dedicata la loro scuola preferita che si guadagnerà, così, l’opportunità di aggiudicarsi un altro buono spesa messo in palio ad hoc, sempre del valore di 1000 euro.

Inoltre, le prime 300 classi che si iscriveranno al progetto riceveranno un kit di prodotti San Benedetto Baby, la linea dedicata ai più piccoli che comprende: Baby Bottle, l’Acqua Minerale San Benedetto imbottigliata in ambiente protetto, un autentico valore aggiunto che vuol dire protezione totale; Thè Deteinato San Benedetto, ai gusti Pesca e Limone, ideale per bimbi sempre in movimento grazie al fruttosio, alla mancanza di teina, glutine, coloranti e conservanti; Baby Drink, la bibita non gassata a base di camomilla, anch’essa senza glutine, coloranti e conservanti, ai gusti Fragola, Banana e Mandarancio.

The_deteinato_limoneLe bottigliette da 0,25L di San Benedetto Baby rappresentano un elemento di forza e distintività per i più piccoli, che possono accompagnare il consumo di prodotti adatti ai loro palati con del sano divertimento. Il tappo Pull&Push, ad esempio, è un elemento funzionale ma anche ludico; l’immagine accattivante e le etichette ricche di colori con i personaggi dei Baby Looney Tunes, inoltre, rendono ancora più divertente bere una buona e sana bevanda anche a scuola.

L’interesse di San Benedetto per le tematiche ambientali è ampiamente consolidato: fin dai primissimi anni Ottanta l’Azienda ha investito molto nell’innovazione tecnologica lanciando, per prima in Italia nell’acqua, i contenitori in PET. Oggi il Gruppo Veneto rappresenta l’azienda leader in Italia nelle strategie ecosostenibili e qualunque progetto nasca in azienda ha tra le voci di analisi la valutazione dei costi d’impatto ambientale. Proprio quest’anno è stato siglato un ulteriore accordo con il Ministero dell’Ambiente per individuare un vero e proprio percorso di ‘Innovazione Sostenibile’, che consenta di far diventare i principi della sostenibilità il motore stesso del fare impresa.

Gruppo Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. Nata nel 1956, Acqua Minerale San Benedetto S.p.A., con un fatturato consolidato di gruppo di 730 milioni di euro e una presenza in oltre cento Paesi nei cinque continenti, è il Gruppo a capitale interamente italiano più importante nell’intero mercato del beverage analcolico. Azienda “totale”, multispecialista e multicanale, San Benedetto opera con successo in tutti i segmenti del mercato di riferimento, dalle acque minerali (San Benedetto, Primavera, Acqua di Nepi, Guizza e Cutolo Rionero Fonte Atella) a quelle addizionate (Aquavitamin e San Benedetto Ice Formula Zero), dalle bibite gassate (San Benedetto e Schweppes) al thè (San Benedetto e Guizza) e alle camomille (Baby Drink), dagli sport drink (Energade), alle acque toniche (Schweppes) fino alle bibite piatte a base di succo (Oasis e San Benedetto Succoso) e agli aperitivi (Ben’s e Schweppes).

Scorzè (Ve), 21 Marzo 2016