La Total Beverage Company Veneta in prima linea all’appuntamento podistico con Acqua “Progetto Ecogreen”

Siamo al countdown per la 19ᵃ edizione della Padova Marathon, in programma Domenica 22 Aprile, cui non può mancare la partecipazione di Acqua Minerale San Benedetto che si riconferma sponsor ufficiale, anche in virtù del suo continuo impegno nel diffondere e sostenere la cultura di uno stile di vita sano.

L’Azienda di Scorzè disseterà tutti i partecipanti della gara podistica con l’acqua minerale nel formato da mezzo litro dell’innovativa linea di bottiglie “Progetto Ecogreen” dedicata a chi ama la natura. Una sfida lunga 42 km che prosegue poi con i 21 km della mezza maratona di Abano Terme, per giungere al traguardo finale nella grande e suggestiva cornice di Piazza Prato della Valle.

La linea “Progetto Ecogreen”, che comprende anche i formati da 1L “Easy” e quelli famiglia da 1,5L e 2L, rappresenta la generazione di bottiglie di acqua minerale studiata per contribuire a preservare le risorse del nostro pianeta: la prima linea di prodotti in Italia a ricevere dal Ministero dell’Ambiente il logo del Programma per la valutazione dell’impronta ambientale. Una generazione di bottiglie di acqua minerale ad emissioni di CO² eq. completamente compensate, costituita da contenitori ancora più leggeri, che utilizzano fino al 50% di R-PET (PET rigenerato).

La Maratona di Padova nasce nel 2000, per celebrare il Giubileo. Il suo percorso, nelle prime 11 edizioni, prevede la partenza da Vedelago, in provincia di Treviso, e l’arrivo a Padova, in Prato della Valle. L’originaria “ricetta” della Maratona ha avuto la capacità di evolversi in direzione degli interessi dei nuovi appassionati. Tre, in particolare, i momenti da citare: la mezza maratona Camposampiero-Padova introdotta dal 2009, in occasione della decima edizione dell’evento; la svolta del 2011, con il primo cambio di percorso della gara da 42,195 chilometri – e la partenza spostata a Campodarsego –; infine l’evoluzione dell’edizione 2016, con partenza e arrivo a Padova per la prova principale, dopo essere transitati attraverso i comuni di Rubano, Selvazzano, Teolo e Abano Terme, e la mezza maratona che scatta proprio da Abano.

Scorzè (Ve), 19 Aprile 2018