L’assemblea di Enapra ha eletto i  nuovi consiglieri  che, a loro volta, hanno riconfermato alla guida dell’ente di formazione di Confagricoltura, Luca Brondelli di Brondello, attuale presidente dal 2014. Nuovo vicepresidente, Fulvia Michela Caligiuri, attualmente presidente dell’ente formativo della Confagricoltura della Calabria.

Il presidente e vice presidente di ENAPRA Luca Brondelli di Brondello e Fulvia Michela Caligiuri ©

“La conferma di Luca Brondelli di Brondello costituisce una garanzia di continuità del buon lavoro che Enapra, negli ultimi anni sta svolgendo – ha dichiarato Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, che è intervenuto ai lavori assembleari –. Crediamo nella strategicità della formazione per garantire agli imprenditori e a tutti i loro collaboratori lo sviluppo e l’aggiornamento delle competenze”.

“Oggi l’agricoltura e le aziende agricole – ha proseguito Giansanti – sono sottoposti a nuove sfide per recuperare e consolidare gli elementi di competitività e in questo scenario è innegabile che la competitività delle imprese passi anche attraverso lo sviluppo e il consolidamento delle attività di formazione”.

“Confagricoltura chiede quindi ad Enapra – ha concluso il presidente –  che la formazione diventi una leva in grado di fornire strumenti, conoscenze e competenze utili a supportare l’impresa che produce, che garantisce occupazione, che innova, che sta sul mercato (e ci deve rimanere), che mitiga e si adatta ai cambiamenti climatici, l’impresa al servizio del consumatore a cui garantisce alimenti sani e di qualità”.

“Il percorso di riposizionamento strategico di Enapra iniziato nel 2014, sta cominciando a dare i primi risultati positivi – ha detto dal canto suo Luca Brondelli di Brondello – in termini di quantità e qualità di offerta formativa alle aziende agricole e agroalimentari. Ne sono testimonianza la crescita delle attività negli ultimi due anni oltre che la rete delle collaborazioni di alto livello che Enapra ha attivato. Particolare importanza riveste lo sviluppo dei ‘corsi a catalogo’ che, in soli due anni, hanno coinvolto oltre 300 aziende agricole con iniziative innovative e il piano di sviluppo delle competenze per gli operatori di tutte le sedi territoriali di Confagricoltura”.

I nuovi consiglieri, oltre al presidente Luca Brondelli e alla vicepresidente, Fulvia Michela Caligiuri, sono: Umberto Bertolasi, direttore di Confagicoltura Lombardia; Roberto Serra, direttore di Confagricoltura Oristano; Daniele Ciorba, direttore di Confagricoltura Viterbo-Rieti; Alessandro Vita, direttore di Confagricoltura Agrigento; Giovanni Chiò, dirigente dei Giovani di Confagricoltura (ANGA). Riconfermato il revisore unico, Tiziana Bianchi.

Roma, 19 luglio 2017