Chiude oggi a Montichiari l’8a edizione della Fiera degli Hobby Farmer

Obiettivo 40mila visitatori raggiunto per la Fiera di Vita in Campagna, l’appuntamento nazionale per gli amanti del verde che chiude oggi la sua 8^ edizione con un nuovo tutto esaurito. “Passione ed ecosostenibilità sono le parole chiave del successo di questa manifestazione – ha detto Giuseppe Reali, amministratore delegato della casa editrice veronese Edizioni L’Informatore Agrario, che pubblica, tra gli altri, il mensile Vita in Campagna –.

Ancora una volta abbiamo registrato una grandissima partecipazione e vivacità, un risultato che premia non solo una formula capace di coniugare formazione, incontro e offerta di prodotti di qualità, ma anche la scommessa di volgere lo sguardo verso le nuove generazioni. Il villaggio delle Fattorie didattiche – ha concluso – è stato infatti una delle novità più apprezzate dal pubblico, un momento importante per dare un assaggio di come la vita rurale possa trasformarsi in un’occasione di dialogo, scoperta e condivisione”.

Giardino, orto, piccoli allevamenti, casa di campagna ed eccellenze agroalimentari sono stati gli altri protagonisti della tre-giorni nei 7 padiglioni del Centro Fiera di Montichiari (Brescia), dove più di 300 espositori hanno potuto presentare e vendere i loro prodotti. Tra i momenti più attesi e partecipati, gli oltre 200 corsi pratici gratuiti che hanno visto gli esperti di Vita in Campagna impegnati non-stop a rispondere alle numerose richieste e domande degli appassionati.

La Fiera di Vita in Campagna tornerà l’ultima settimana di marzo 2019 per la 9^ edizione.

Montichiari (BS), 25 marzo 2018