La storica azienda di Bolzano si fa promotrice di una importante iniziativa ministeriale volta a sensibilizzare bambini, insegnanti e genitori sui benefici nutrizionali del latte e dei suoi derivati

Mila – Latte Montagna Alto Adige – storica azienda altoatesina specializzata nella produzione di yogurt e latticini – ha vinto il bando di gara ministeriale Latte nelle Scuole in Trentino – Alto Adige e nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova per l’anno scolastico 2017-18.

Il Programma “Latte nelle Scuole”, promosso e organizzato dal Ministero delle Politiche Agricole e realizzato con il contributo dell’Unione Europea, è una campagna di informazione destinata a circa 30.000 studenti delle scuole primarie con lo scopo di sensibilizzare sui prodotti lattiero-caseari e promuovere un’alimentazione sana e corretta.

Il marchio Mila è da oltre 50 anni sinonimo di latte 100% dell’ Alto Adige proveniente dai masi di montagna. Grazie alla genuinità e alla sicurezza della materia prima utilizzata nei suoi prodotti, Mila ha vinto questo importante bando di gara in Trentino – Alto Adige e in alcune province della Lombardia.

Dal 18 aprile al 10 giugno 2018, per ogni scuola partecipante è prevista una distribuzione gratuita settimanale di latte e dei suoi derivati, che gli alunni potranno consumare nell’arco della giornata. In particolare, Mila ha scelto di fornire agli istituiti di riferimento i seguenti prodotti: latte fresco biologico da 1lt; latte di fieno da ½ lt; yogurt intero da 125g; formaggio Stelvio DOP. Il progetto prevede anche laboratori sensoriali con lezioni e degustazioni, eventi informativi, le “giornate del latte” e altre iniziative speciali.

Il Programma “Latte nelle Scuole” vuole accompagnare i bambini, ma anche gli insegnanti e le famiglie, in un percorso di corretta educazione alimentare, con lo scopo di informare rispetto alle caratteristiche nutrizionali di latte e latticini, esplorare i concetti di stagionalità e territorialità e insegnare loro a consumare questi prodotti in modo sano ed equilibrato, conservandone l’abitudine per tutta la vita.