Eurocarne – 26th International Exhibition for the Meat Chain
Verona, IT – 10-13 maggio 2015

La manifestazione internazionale più completa del settore, un evento ad alta specializzazione che catalizza l’attenzione dei più importanti players dei mercati nazionali ed esteri: l’occasione ideale per incontrare buyer qualificati e sviluppare il proprio business.

L’organizzazione diretta da parte di Veronafiere ha lo scopo di definire con Eurocarne un nuovo standard di riferimento internazionale in grado di riunire l’intera filiera delle carni, grazie alla leadership nel settore agricolo e agroalimentare intrinseca alla sua costituzione e con una quota di manifestazioni di proprietà relative al comparto pari al 45% dell’offerta fieristica nazionale.
Eurocarne punta a sviluppare ulteriormente le potenzialità di un mercato in evoluzione rafforzando, rispetto alle precedenti edizioni, l’internazionalizzazione e l’integrazione verticale della filiera anche negli anni in cui la manifestazione non ha luogo.
Fondendo esperienza acquisita e innovazione per anticipare le tendenze del mercato, Eurocarne si pone per l’edizione 2015 come un evento nuovo, ancora più verticale e ad alta specializzazione.

Solo buyers di alta qualità per un’offerta merceologica completa
Grazie ad un’intensa attività di promozione e ad azioni mirate all’incontro tra offerta espositiva e aspettative degli operatori, l’appuntamento di Verona sarà la piazza ideale per incontrare i decisori di acquisto più qualificati e motivati al fine di sviluppare con loro progetti innovativi e di successo.
I buyer alla ricerca di nuove soluzioni troveranno un’offerta merceologica completa (sia a livello industriale che per laboratori artigianali).

 

Settori merceologici: dall’allevamento e la macellazione fino al banco vendita.

• Società di mediazione e import export
• Impianti e attrezzature per la macellazione, la lavorazione e la trasformazione delle carni, ma anche piccole macchine e accessori
• Impianti e attrezzature per la conservazione e la refrigerazione delle carni
• Additivi, ingredienti e materiali per la lavorazione delle carni
• Attrezzature e materiali per l’igiene e la sicurezza ambientale
• Allestimenti e arredi per gli ambienti di lavoro e per i punti vendita
• Piccole macchine e attrezzature per i punti vendita
• Sistemi e attrezzature per la movimentazione interna e il magazzinaggio
• Sistemi di pesatura industriale
• Macchine, accessori e attrezzature complementari
• Tecnologie e materiali di imballaggio e confezionamento
• Carni fresche e congelate
• Servizi

 

Eurocarne Post: il magazine online
Segui gli articoli e gli approfondimenti di Eurocarne Post su consumi e tendenze, scenari di mercato, prodotti e innovazioni del settore. Uno spazio che offre una visibilità straordinaria anche agli Espositori di Eurocarne 2015 per presentare l’azienda e le proprie produzioni.
ALL about MEAT è l’imperativo di questo magazine on-line rivolto a tutti gli attori della filiera – dall’allevamento e la macellazione, passando per il meat processing fino alla tavola del consumatore.

 

Informazioni utili

Dove Verona – Quartiere fieristico di Veronafiere
Quando 10-13 maggio 2015
Orario da domenica a mercoledì
dalle ore 09.00 alle ore 18.00
Cadenza triennale
Edizione 26^ Padiglioni espositivi 9-11-12 (superficie espositiva netta: 16.040 mq.)

Ingresso a pagamento – riservato agli operatori del settore

L’ingresso a cani o altri animali è assolutamente vietato con sola deroga per i cani accompagnatori dei non vedenti.

Tariffe biglietti
Intero – valido per 1 ingresso 15,00 € (in prevendita on-line: 10,00 €)

Abbonamento – 1 ingresso al giorno 28,00 € (in prevendita on-line: 18,00 €)

 

 

L’Azienda ha ottenuto le seguenti Certificazioni:

UFI approved event
FKM certified

Certificazione FKM – Gesellschaft zur Freiwilligen Kontrolle von Messe – und Ausstellungszahlen
Veronafiere – primo Ente Fieristico non tedesco – ha aderito nel 1997 a F.K.M. (Gesellschaft zur Freiwilligen Kontrolle von Messe – und Ausstellungszahlen), l‘organismo operante dal 1965 per il controllo volontario delle statistiche relative a fiere ed esposizioni in Germania.
I risultati delle sue principali manifestazioni, dunque, vengono sottoposti all’analisi della certificazione FKM.
Scopo di F.K.M. è quello di incoraggiare la massima trasparenza nel settore con particolare riferimento alla veridicità e chiarezza dei dati delle singole manifestazioni che gli organizzatori fieristici associati devono comunicare e rendere pubblici sulla base di rigidi criteri standard solo dopo l’avvenuta certificazione degli stessi da parte di società di auditing indipendenti.
Adottando il sistema FKM, Veronafiere è dunque in grado di fornire dati quantitativi (numero di espositori, visitatori, entità della superficie espositiva e la ripartizione di tali dati tra nazionali ed esteri) e qualitativi (ricavati da interviste dirette ai visitatori italiani ed esteri).
Adottare il sistema FKM comporta una maggiore severità ed impegno nell’operare, ma fornisce un ulteriore elemento positivo nella valutazione delle rassegne, specialmente verso i mercati e l’utenza estera.
La certificazione FKM conferma l’assoluta trasparenza, chiarezza e precisione dei dati riferiti al target di riferimento della manifestazione.