Oltre mezzo milione di tonnellate di mele da tavola raccolte nella campagna 2015: 616.000 mele da tavola, quasi un terzo dell’intero raccolto italiano e circa il 6% del raccolto di mele europeo.

Oltre 10.700 ettari di superficie coltivata in Alto Adige, fra Merano, Bolzano, Bressanone e le zone della Bassa Atesina.

Quindici cooperative socie riunite in 4 Poli a cui si aggiunge Bio Südtirol, la cooperativa dedicata esclusivamente alla coltivazione di mele biologiche. 5.000 aziende famigliari, un fatturato che nella stagione 2014/2015 ha raggiunto i 433 milioni di euro. Sono questi i numeri del VOG, il Consorzio delle Cooperative Ortofrutticole dell’Alto Adige, il più grande in Europa per numero di aziende socie.

Nato nel 1945, il VOG commercializza oggi le sue mele in 30 Paesi, sia con il marchio Südtiroler Apfel g.g.A.® che con il brand Marlene®, disponibile in Italia, Spagna, Malta, Cipro, Belgio, Olanda e Danimarca. Il Consorzio è inoltre membro dei Club Varietali Pink Lady®, Kanzi®, Modì®, Rubens®, Jazz® ed Envy®, novità del 2014, i marchi che completano la ricca offerta di frutta a brand del VOG.

Consorzio VOG
Via Jakobi, 1/A
Terlano, BZ 39108
Italy
telefono
0471256700
fax
0471256699