I lavoratori saranno operativi in cinque stabilimenti, in Puglia, Emilia Romagna e Toscana. 350.000 le tonnellate di pomodoro che saranno trasformate, 200.000 nello stabilimento di Pomposa, a Ferrara, il più ...

Leggi Tutto »